Restiamo a lavorare a casa … fino al 3 aprile 2020

Utilizzare il lavoro agile per rendere flessibile la propria organizzazione non equivale a “lavorare a casa”, che non è facile o rilassante come potrebbe sembrare. Ma abbiamo fatto una scelta. In questo periodo di emergenza sanitaria, lo Studio resterà chiuso e continuerà a lavorare esclusivamente a distanza e in remoto sino al 3 aprile 2020 salvo casi eccezionali, che saranno trattati in osservanza delle previsioni di cui all’articolo 1, punto 7, decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 marzo 2020.

Buon lavoro a tutti!

Tags: