Incentivi per la tutela di brevetti: riapertura del bando

Nelle prossime settimane riapriranno gli sportelli per le domande di agevolazione da parte delle PMI per il bando Brevetti+, rifinanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico con ulteriori 25 milioni di euro.

Il bando prevede agevolazioni per la valorizzazione e lo sfruttamento economico dei brevetti in termini di redditività, produttività e sviluppo sul mercato nazionale e internazionale.

In particolare, i contributi sono finalizzati all’acquisto di servizi specialistici relativi a:

  • Industrializzazione e ingegnerizzazione
  • Organizzazione e sviluppo
  • Trasferimento tecnologico

E’ previsto un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 140.000 euro nel limite dell’80% dei costi ammissibili (100% per gli spin-off accademici e per le imprese ubicate in una delle Regioni meno sviluppate) .
L’agevolazione è concessa in regime de minimis.

La riapertura degli sportelli per le domande di agevolazione da parte delle PMI per il bando Brevetti+ è fissata alle ore 12 del 21 ottobre 2020

Una opportunità da cogliere per finanziare le spese di valorizzazione dei titoli di proprietà intellettuale e industriale della vostra PMI.

Tags: